Viaggio musicale dal Rinascimento al Barocco

Il 2 agosto a Santa Marta si terrà il concerto conclusivo del Corso Internazionale di Musica Antica, che condurrà gli ascoltatori in un fantasmagorico viaggio nel variegato repertorio strumentale e vocale del Rinascimento e del Barocco europeo, con tutti gli allievi accompagnati dai docenti impegnati a suonare opere di Anthony Holborne, Antonio Vivaldi, Georg Philipp Telemann, Johann Sebastian Bach e altri compositori del XVII e XVIII secolo.

antiqua-2016-avatar-small

Studenti del XVIII Corso Internazionale di Musica Antica

Con la collaborazione dei docenti:
Vincenzo Di Donato canto
Rossella Croce violino
Noelia Reverte Reche viola da gamba
Dorothee Oberlinger, Walter van Hauwe flauto diritto
Manuel Staropoli, Lorenzo Cavasanti flauto diritto e traversiere
Massimiliano Limonetti chalumeau e clarinetto storico
Paolo Faldi oboe barocco
Ugo Nastrucci liuto, tiorba e chitarra barocca
Daniele Bovo violoncello
Claudia Ferrero clavicembalo