Accademia del Ricercare | Inghilterra tra antico e moderno
Antiqua ospiterà il 26 luglio il concerto del Caleidoscopio Musicale, un ensemble milanese guidato dalla violista Noelia Reverte-Roche, che delineerà un affascinante spaccato della produzione strumentale fiorita in Inghilterra tra la fine del Rinascimento e l’inizio del Barocco.
musica, antica, medievale, rinascimentale, barocca, classica, ensemble, festival, concerti, torino
18131
page,page-id-18131,page-child,parent-pageid-17979,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive

Inghilterra tra antico e moderno

caleidoscopio-feature

Antiqua ospiterà il 26 luglio il concerto del Caleidoscopio Musicale, un ensemble milanese guidato dalla violista Noelia Reverte-Roche, che delineerà un affascinante spaccato della produzione strumentale fiorita in Inghilterra tra la fine del Rinascimento e l’inizio del Barocco. Si tratta di un’imperdibile occasione per immergersi nelle pensose atmosfere di autori del tutto negletti alle nostre latitudini come John Playford, Matthew Locke, Christopher Simpson e William Lawes, compositore tanto fedele alla Corona inglese, da dare addirittura la vita per re Carlo I (che peraltro venne decapitato dai parlamentaristi di Oliver Cromwell poco più di tre anni dopo).

antiqua-2016-avatar-small

Il Caleidoscopio

Lathika Vithanage violino
Noelia Reverte Reche viola da gamba
Flora Papadopoulos arpa doppia
Franco Pavan liuto e tiorba