Accademia del Ricercare | Amore o pazzia
L’Accademia del Ricercare è un ensemble specializzato nella ricerca e nell’esecuzione del repertorio compreso tra il XI e XVIII secolo. Nelle sue diverse formazioni, ha effettuato numerosi concerti ed è stato invitata ad esibirsi per importanti istituzioni musicali e prestigiosi festival nazionali ed internazionali, riscuotendo costantemente ottimi consensi di pubblico e di critica.
musica, antica, medievale, rinascimentale, barocca, classica, ensemble, festival, concerti, torino
17168
page,page-id-17168,page-child,parent-pageid-16956,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive

11° concerto

AMORE O PAZZIA

Alessandro Stradella (1639–1682)
Toccata in la minore
Cantata: Lontananza e gelosia

 

Barbara Strozzi (1619–1677)
È pazzo il mio core

 

Alessandro Scarlatti (1660–1725)
Sonata in re minore
per violoncello e continuo
Toccata: Partite sopra la follia

 

Antonio Vivaldi (1678–1741)
Allor che lo sguardo

 

Alessandro Stradella
Adorata libertà
È pazzia l’innamorarsi

 

Tarquinio Merula (1595–1665)
Canzonetta sopra la nanna

 

Benedetto Marcello (1686–1739)
Sonata in sol maggiore
per violoncello e continuo
Chiacona

 

Antonio Vivaldi
Amor, hai vinto

Marina Bartoli soprano
Alessandro Palmeri violoncello
Claudio Astronio cembalo

ornament

27.07.2015

ORE 21.15
CHIESA DI SANTA MARTA
ROMANO CANAVESE